Questo sito si propone di fornire una pratica e (si spera!) utile guida in ambito giuridico-matrimoniale con specifico riguardo al settore canonico, tramite la quale si ripercorrono i tratti più salienti che caratterizzano l’istituto del matrimonio disciplinato dalla Chiesa cattolica, unitamente alle motivazioni giuridiche e alle procedure necessarie per ottenerne l’annullamento (più propriamente: dichiarazione di nullità) ovvero lo scioglimento da parte dei Tribunali della Chiesa, ivi compresa la Sacra Rota.

In particolare, attraverso le aree tematiche in cui si articola questo sito, è possibile prendere visione:

  • dei principi generali che regolano il matrimonio canonico;
  • della normativa relativa ai motivi di annullamento (o nullità) del matrimonio canonico: vizi del consenso – impedimenti – difetto di forma canonica;
  • della procedura giudiziaria per ottenere l’annullamento (o nullità) del matrimonio canonico, anche alla luce della riforma varata da Papa Francesco con motu proprio «Mitis Iudex Dominus Iesus» dell’anno 2015, finalizzata a velocizzare tale procedura e, di conseguenza, a ridurre i tempi di attesa dei fedeli che si rivolgono ai Tribunali della Chiesa;
  • della procedura per ottenere la dispensa dal matrimonio canonico rato ma non consumato;
  • delle competenze attribuite ai Tribunali della Chiesa: diocesani – ecclesiastici interdiocesani e regionali – Sacra Rota (oggi: Tribunale della Rota Romana) – Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica;
  • della procedura giudiziaria per ottenere il riconoscimento ai fini civili delle sentenze ecclesiastiche di nullità matrimoniale (cosiddetta «delibazione»), alla luce delle rinnovate intese tra Stato e Chiesa del 1984 relative al matrimonio concordatario;
  • delle domande più frequenti che vengono proposte in materia di annullamento matrimoniale, accompagnate dalle rispettive risposte (cosiddette FAQ);
  • di un’antologia riassuntiva di svariati eventi organizzati in ambito canonico-matrimoniale, finalizzata a coglierne le note più significative;
  • di una rassegna di giurisprudenza sia ecclesiastica relativa ai più ricorrenti motivi di nullità matrimoniale, sia civile in materia di delibazione delle sentenze ecclesiastiche.

Inoltre, dallo Studio Legale Cotini è possibile ottenere:

  • una consulenza per posta elettronica o altro mezzo richiesto, relativa agli argomenti trattati in questo sito;
  • un appuntamento personale con l’Avv. rotale Carmine Cotini (titolare dell’omonimo Studio), finalizzato ad una accurata disamina della questione oggetto di interesse, onde ricevere un motivato parere di fattibilità processuale circa l’attivazione di un procedimento di nullità del matrimonio, ovvero – all’occorrenza – di dispensa dal matrimonio rato e non consumato presso i Tribunali dell’Ordinamento giudiziario canonico;
  • assistenza legale presso tutti i Tribunali ecclesiastici, compresi il Tribunale della Sacra Rota e tutti gli altri Tribunali dello Stato del Vaticano, con costi equi e contenuti nel rispetto dei parametri stabiliti dalla Conferenza Episcopale Italiana;
  • assistenza legale nei procedimenti di delibazione delle sentenze ecclesiastiche di nullità del matrimonio presso le Corti di Appello dell’Ordinamento giudiziario italiano.
                                                                                                                                 Si augura proficua consultazione
                                                                      Avv. rotale Carmine Cotini